Una Bambola di cent'anni

06-08-2011


Quest'anno abbiamo dedicato parte delle nostre ferie ad un evento straordinario, irripetibile. Siamo andati a Cervinara, ospiti dei nostri cugini, dove la nostra cara zia Bambola festeggiava i suoi cent'anni.

Era ormai da molti anni che non la vedevamo: l'ultima volta, trent'anni fa, in occasione del matrimonio di mio cugino Aldo con un'altra bambola, Pupa.

Poi gli anni sono passati, veloci, i vari impegni, la lontananza, ci hanno impedito di tornare al paese dove io, bambino di appena tre anni, ho conosciuto la mia nonna paterna, le zie e i cugini, e dove, più tardi, ho assimilato quella meridionalità che ancora ho.

Da allora non sono stati frequenti i nostri incontri, ma il ricordo si è mantenuto vivo.

E quest'anno, finalmente, abbiamo preso la decisione di ritornare. Che emozione, ritrovare la zia, ancora vispa e arzilla, lucida nei suoi ricordi, della quale ricordavo lo sguardo acuto e malizioso, con le sue battute salaci e il suo umorismo innato! E la sua fisionomia, rimasta immutata nonostante l'età, mi ha fatto ricordare l'origine del nome con cui l'abbiamo sempre chiamata. Bambola.

Da piccina, la zia era talmente bella che tutti dicevano che era bella come una bambola. E così al suo nome originario, Maria Laura, fu sostituito il soprannome di Bambola. E da allora, con quel nome, è sempre rimasta nei nostri cuori.

La nostra cara zia Bambola.

Ritorneremo presto, e sono sicuro che lei ci aspetterà.




DSC_1163_bis




DSC_1162



DSC_1164



DSC_1171

qui, con Pupa



DSC_1177



 DSC_1184



DSC_1194

con il figlio Aldo e il nipote Doro



DSC_1115

Pupa, Mara e Aldo




 DSC_1137

Stella, Pupa, Aldo, Dino e Mara


E al 9 agosto, quando noi purtroppo eravamo già partiti, c'è stata la grande festa in cui figli, nipoti e amici si sono raccolti intorno alla zia per manifestare il loro affetto.



IMG_1423

La celebrazione della Messa



IMG_1462bis

I figli Gerardo, Dino e Aldo intorno alla loro mamma



IMG_1463bis

Il nipote Gerardo



IMG_1475bis

I nipotini Carmine e Anna si apprestano ad aiutare la nonna a spegnere le candeline sulla grande torta, omaggio del Comune di Cervinara



IMG_1473bis

Ecco fatto, le candeline sono spente! "Tanti auguri, nonna", dice Carmine



IMG_1466

E "Tanti auguri" ripetono figli e nipoti intorno alla festeggiata, commossa dall'affetto dimostratole ma anche un po' stanca! E ne ha tutte le ragioni! Ci pensate? Una serata così a cent'anni!


Per gentile concessione della televisione TG 6 di Cervinara, pubblichiamo il filmato della cerimonia:

(prima di avviare il filmato stoppare la musica di fondo, se è stata lanciata)