Omaggio a Luna Rossa

08-06-2007

Fermatevi un momento.
Dedicate 5 minuti a questo quadro e a questa musica. Lo so, è tanto, ma è la durata del brano, che potrete lanciare cliccando sul player qui sotto (dopo aver fermato la musica di fondo, se l'avete avviata)







Fatelo, se volete, per ritrovare in voi stessi emozioni antiche, sensazioni epiche. Troverete l'essenza dello sport, la lotta dell'uomo per superare la forza della natura, in una eterna competizione con se stesso e con gli altri uomini.
Sentimenti nobili, che sconfineranno nella delusione bruciante, nell'amarezza della sconfitta, nel pianto nascosto, sottolineato da una musica che da epica diventa struggente.
Ma subito riprende il desiderio di riscatto, l'orgoglio dell'uomo battuto ma non vinto, la volontà di lottare ancora e di risorgere per la vittoria!

Arrivederci e grazie, Luna Rossa. 


Luna Rossa
Luna Rossa 
(Alfio Cioffi, acrilico su tela, 40 x 50)



5 commenti:

  1. #1 13 Gennaio 2008 - 19:41

    Non si può sempre vincere, ma non bisogna mai uscirne sconfitti.
    Come Leonida e i sui 300 alle Termopili: "Non victi, sed vincendo fatigati".

    RispondiElimina
  2. #2 18 Ottobre 2008 - 22:37

    This is a fabulous painting. You got the water and spray really well. I can't paint water. I love the splash of red your eye is dragged over the ocean to this lovely splash of red.

    Spangles44

    RispondiElimina
  3. #3 20 Ottobre 2008 - 00:59

    I love the water just in front of the boat. Takes me back to watching the exciting races in Auckland New Zealand a few years back.

    Lorna Tomes

    RispondiElimina
  4. Wow che belli questi quadri, ma sei bravissimooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo
    Greis

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Greis.
      Sarà che quando dipingo qualcosa che sento, che mi emoziona, il quadro mi riesce meglio!!

      Elimina